asd
Archivio WEBINAR: SIOPE+, Nuovo Codice degli Appalti e rigenerazione urbana....

WEBINAR: SIOPE+, Nuovo Codice degli Appalti e rigenerazione urbana. A novembre nuovo ciclo di formazione e approfondimenti

Parte oggi un nuovo, cospicuo programma di aggiornamenti e formazione tramite webinar organizzate da Fondazione IFEL. Da oggi al 24 novembre continuano gli approfondimenti sul nuovo codice degli appalti (D.lgs 50/2016), il mercoledì sarà dedicato a rigenerazione urbana e cittadinanza attiva, nel seminario organizzato in partnership con IFEL Campania, per concludere con SIOPE+, il nuovo Sistema informativo sulle operazioni degli enti pubblici.

Di seguito i prossimi appuntamenti con le relative pagine tramite le quali è possibile registrarsi per partecipare.

Lunedì 20 novembre 2017 – ore 11:00 – 12:30
La trasparenza e l’istituto dell’accesso civico generalizzato
Questo webinar è parte di un ciclo di seminari on line realizzati da IFEL in collaborazione col Consorzio degli enti locali della Valle d’Aosta (CELVA), analizza la disciplina e l’operatività dell’accesso civico generalizzato.

Daniela Bolognino, avvocato ed esperta in materia di trasparenza e anticorruzione e Massimo Di Rienzo, esperto in materia di integrità, trasparenza, promozione dell’etica e della legalità nella Pubblica Amministrazione parleranno di accesso civico generalizzato. Disciplina normativa, Linee Guida ANAC e Circolare DFP e gestione delle istanze di accesso civico generalizzato.

Martedì 21 novembre 2017 – ore 12:00 – 13:30
I poteri dell’ANAC dopo il correttivo
Con Claudio Lucidi, esperto in materia di appalti pubblici che coordina il ciclo di eventi dedicato al nuovo codice dei contratti pubblici e l’avvocato amministrativista Elio Leonetti si farà un quadro dei poteri e delle funzioni attribuite all’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) dalla riforma del codice degli appalti (D.Lgs. 50/2016 e 56/2017), con un focus sulla natura giuridica delle Linee guida, sui pareri di pre – contenzioso e sulla legittimazione ad agire.

Mercoledì 22 novembre 2017 – ore 12:00 – 13:30
Città sostenibili: rigenerazione urbana e cittadinanza attiva, iniziative e strategie per lo sviluppo equo e sostenibile
Organizzato in partnership con IFEL Campania, questo webinar è dedicato al tema della partecipazione nei processi di trasformazione urbana e territoriale. In un Paese come l’Italia in cui la percezione collettiva è di una generale carenza di capacità decisionale, il rischio è che il concetto di partecipazione finisca per suscitare diffidenza. E se, invece, la cura nel coinvolgimento della componente sociale in questo tipo di processi fosse, al contrario, il presupposto fondamentale per la loro riuscita?

Ad introdurre e coordinare la discussione: Tommaso Dal Bosco, intervengono: Andrea Mariotto – Università IUAV di Venezia, Nicoletta Levi – Comune di Reggio Emilia, Carlo De Vito – Sistemi Urbani FS, Juri Battaglini – Laboratorio Urbano Aperto Quartiere Leuca Lecce

Giovedì 23 novembre 2017 – ore 12:00 – 13:30
Il nuovo codice dei contratti e i criteri ambientali minimi
Nel corso del webinar sarà offerto un quadro dell’applicazione dei Criteri ambientali minimi (CAM) nella fase di predisposizione della documentazione di gara e nella fase di aggiudicazione, come previsto dall’art. 34 “Criteri di sostenibilità energetica e ambientale” del D.lgs. 50/2016 “Codice degli appalti” (modificato dal D.lgs 56/2017).

Ne discute con Claudio Lucidi,  il Direttore del Servizio amministrativo e programmazione Settore Progettazione e Manutenzione Opere Pubbliche del Comune di San Benedetto del Tronto Maria Teresa Massi

Venerdì 24 novembre 2017 – ore 11:00 – 12:30
SIOPE+: le regole di colloquio
La decretazione attuativa della nuova legge di bilancio fissa al 1° gennaio 2018 la messa a regime, per le Città Metropolitane di quanto previsto dall’art. 1 della legge di bilancio 2017 (n. 232 del 2016) che prevede l’evoluzione della rilevazione SIOPE in SIOPE+, al fine di migliorare il monitoraggio dei tempi di pagamento dei debiti commerciali delle amministrazioni. La nuova piattaforma richiede che tutte le Pubbliche Amministrazioni ordinino incassi e pagamenti (OPI) al proprio tesoriere o cassiere utilizzando esclusivamente ordinativi informatici emessi secondo lo standard definito dall’AgID e la trasmissione degli OPI al tesoriere/cassiere solo ed esclusivamente per il tramite dell’infrastruttura SIOPE, gestita dalla Banca d’Italia. Nel corso del webinar sarà illustrata nel dettaglio la nuova piattaforma SIOPE+, oltre alle regole di colloquio, ovvero le modalità con cui enti e tesorieri scambiano i flussi di pagamento e informativi.

Introduce Gianpiero Zaffi BorgettiCarlo Maria Arpaia di Banca d’Italia parlerà della piattaforma SIOPE+ e le “regole di colloquio” con Nicola Rebecchi, Responsabile Servizio Finanziario del Comune di Mantova ed esperto IFEL.

La partecipazione ai webinar è gratuita e sono destinati in via prioritaria al personale dei Comuni.
Per partecipare è necessario disporre di una connessione internet a banda larga e di cuffie o casse. Per verificare che il proprio computer sia correttamente configurato per il collegamento alla piattaforma di video-conferenza, prima del webinar è necessario eseguire un rapido test di connessione.

I materiali didattici e le registrazioni del webinar saranno disponibili, dopo il seminario, nella sezione Documenti e pubblicazioni, area materiali didattici del sito di Fondazione IFEL.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a formazione@fondazioneifel.it

Da Poliorama del 27 dicembre 2017

Ultime Notizie

Nuovi treni, bus tecnologici e restyling stazioni: il futuro di EAV è già qui

Entro la fine del 2026, ad un ritmo di 3 al mese, sarà completata la consegna dei primi 56...

Coinvolgere le nuove generazioni nell’impegno politico e sociale

di Elena Severino Nel panorama dell’impegno nella politica e nel sociale diventa sempre più importante la presenza del Forum regionale...

Donne, partecipazione pubblica, lavoro: c’è ancora da fare

di Annapaola Voto Si moltiplicano gli accordi e le misure per garantire parità di diritti: l’impegno di IFEL e della...

30 Milioni di Euro per 145 Start Up Innovative

di Alessandro Crocetta La Regione finanzia la creazione e il consolidamento delle imprese ad alta intensità di conoscenza Aumentare la competitività...

Start Cup Campania: l’Edizione 2024 del Premio per l’Innovazione promosso dalle Università campane

di Redazione Start Cup Campania è una vera e propria business plan competition, organizzata dalle università campane (col patrocinio della...

Potrebbero interessarti
Raccomandati