asd
Saperi Curiosando Il Balloon Museum – Un divertimento per grandi e...

Il Balloon Museum – Un divertimento per grandi e piccini

di Nicola Pezzullo

Per la prima volta a Napoli è arrivata una delle mostre di arte contemporanea più famosa nel mondo: il Balloon Museum.

Dopo il grande successo in grandi metropoli internazionali come Londra, Los Angeles, New York, Barcellona, Berlino, Miami, San Francisco, Vienna, Parigi e Madrid ed il trionfo di pubblico in città italiane come Roma e Milano, dove la mostra ha avuto oltre due milioni di spettatori, finalmente i cittadini campani possono godere delle meraviglie del Balloon Museum.

La mostra è già iniziata a Napoli il 22 settembre ed andrà avanti fino al 7 dicembre prossimo con i cittadini campani che hanno, letteralmente, gremito la Mostra d’Oltremare di Napoli, sede prescelta dalla fiera internazionale.

In tutti i fine settimana di settembre e ottobre, infatti, la mostra ha registrato il sold-out, il tutto esaurito.

Non c’era da aspettarsi altrimenti, quando ad esibire le proprie opere ci sono artisti internazionali come: David Burrows, Stefano Rossetti, Simon O’Sullivan, Alex Marzeta, Vanessa Page e Gerardo Zambroni.

Nel Balloon Museum, le opere d’arte spaziano da installazioni monumentali a strutture più intime, tutte con l’aria come elemento predominante.

In uno sfoggio di colori, opere stravaganti e tanti, tanti palloncini, i visitatori, specialmente quelli più piccoli, restano estasiati e nessuno vorrebbe mai abbandonare la fiera.

Al di là del successo della mostra, va sottolineato come Napoli stia diventando sempre più una meta internazionale dove poter ammirare eventi ed artisti di ogni parte del globo.

Dopo le Universiadi del 2019, la Campania ha dimostrato di essere all’altezza di organizzare qualsiasi grande manifestazione ed oggi tutti si sono accorti che nella nostra Regione si possono predisporre grandi eventi di sport, musica, arte e spettacolo senza paura di imprevisti.

L’augurio è che si possa continuare così in modo che tutti i cittadini campani godano delle bellezze dei grandi eventi e che la nostra Regione resti punto di riferimento per tutto il Meridione d’Italia e modello di organizzazione positiva per il resto del Paese.

 

Ultime Notizie

Coinvolgere le nuove generazioni nell’impegno politico e sociale

di Elena Severino Nel panorama dell’impegno nella politica e nel sociale diventa sempre più importante la presenza del Forum regionale...

Donne, partecipazione pubblica, lavoro: c’è ancora da fare

di Annapaola Voto Si moltiplicano gli accordi e le misure per garantire parità di diritti: l’impegno di IFEL e della...

30 Milioni di Euro per 145 Start Up Innovative

di Alessandro Crocetta La Regione finanzia la creazione e il consolidamento delle imprese ad alta intensità di conoscenza Aumentare la competitività...

Start Cup Campania: l’Edizione 2024 del Premio per l’Innovazione promosso dalle Università campane

di Redazione Start Cup Campania è una vera e propria business plan competition, organizzata dalle università campane (col patrocinio della...

Intervista all’Assessore regionale al Turismo e alla Semplificazione Amministrativa, Felice Casucci: «I Comuni facciano rete tra di loro»

di Elena Severino C’è bisogno di iniziative integrate di gruppi omogenei di enti locali, con eventi distribuiti per aree territoriali...

Potrebbero interessarti
Raccomandati